News

MUD 2018

Si sta approssimando la scadenza per l’effettuazione della Dichiarazione MUD (30 aprile 2018).
Anche quest’anno, fatto salvo la procedura di dichiarazione semplificata, la pratica sarà presentabile solo ed esclusivamente per via telematica.
La dichiarazione semplificata vale per i produttori di non più di 7 rifiuti e che, per ogni rifiuto prodotto all’interno della propria unità locale, utilizzano non più di 3 trasportatori e 3 destinatari finali.

Sono tenuti alla presentazione del MUD i seguenti soggetti:
• Enti e Imprese produttori iniziali di rifiuti pericolosi (ad eccezione delle imprese agricole che producono rifiuti pericolosi con un volume di affari annuo non superiore a 8.000 euro);
• Enti e Imprese con più di 10 dipendenti produttori iniziali di rifiuti speciali non pericolosi (ad eccezione delle imprese che esercitano attività di demolizione o costruzione e di quelle che esercitano attività di commercio o di servizio).

Qualora foste interessati ad affidarci l’espletamento della pratica, potete contattarci a mezzo mail (emanuele.gazza@siamservizi.it) o telefono (n. 0372 32195). Rif. Gazza Emanuele


Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

Accetta